E' arrivata l'estate e finalmente il meritato riposo e le vacanze!

Sui vari siti Web possiamo trovare Hotel, bar, ristoranti, villaggi turistici,campeggi e spiagge PET-FRIENDLY dove prenotare per noi e per il nostro amico a quattro zampe.

Pet-friendly però non vuol dire "lascio il mio cane libero di fare tutto quello che vuole!"

Chi viaggia con il suo animale dovrà comunque rispettare determinate regole di base e sarà responsabile del suo benessere o dei danni provocati a cose, animali e persone.

SilverPet

 

a base d'argento Colloidale,

 

confezione da 150 ml. a 30 ppm.

 

Vieni a conoscere questa straordinaria alternativa naturale per i nostri amici animali. 

 

L’argento è di importante aiuto in campo veterinario, ampiamente utilizzato come rimedio naturale sia per uso interno sia esterno, con ottimi risultati.

Le sue proprietà favoriscono il trattamento di malattie negli animali e contribuiscono a garantirne un'igiene più profonda.

Perfetto per cani e gatti, SilverPet è utilizzato anche per pesci, uccelli, cavalli, rettili e animali da allevamento, come bovini da latte.

L’argento colloidale “SilverPet” Biomed è una soluzione naturale, facile da applicare e senza alcun effetto collaterale.

quando utilizzare ARGENTO COLLOIDALE ?

IL SALE DELL'HIMALAYA

Perchè fa bene e come usarlo

Il sale è un alimento semplice ma prezioso e insostituibile, che è stato utilizzato fin dall'antichità dalle culture più diverse. Purtroppo oggi le industrie ne producono un tipo raffinato e snaturato che è diventato un veleno per l'organismo.

Ci sono più di 14.000 impieghi per il sale oggi nel mondo, molti dei quali sono delle semplici attività quotidiane per mantenere le funzioni che ci permettono di sopravvivere. Il sale offre un ambiente inospitale per la maggior parte dei batteri, tra i quali Salmonella ed Escherichia Coli, rimuovendo l'acqua dalle cellule e privandoli del sostentamento necessario per sopravvivere. Ma è anche un ottimo smacchiante non abrasivo, un eccezionale pulitore per metalli utile anche per il benessere della persona oltre che per lavare la biancheria.

I Fiori di Bach vengono utilizzati per curare gli animali da circa 80 anni.

Il principio, alla base dell'utilizzo dei Fiori di Bach per gli animali in genere, si fonda sul fatto che questi sono esseri vivi e capaci di emozioni, esattamente come l'uomo.

I nostri animali, nella loro immediatezza e spontaneità, privi di sovrastrutture culturali, di ruoli sociali da impersonare, hanno una maggiore vicinanza al proprio vero essere, quindi la cura con i Fiori di Bach è, in un certo senso, più semplice immediata.

Diversi disturbi del comportamento animale derivano anche dalla convivenza non idonea con l’essere umano, che provoca la perdita del loro equilibrio psicofisico.

Chiunque abbia avuto in casa un animale potrà confermare che essi hanno espressioni ed impulsi, una loro personalità ben definita.
Conoscono emozioni come gioia e dolore, paura e solitudine che possono influenzare il loro comportamento.

Madre Natura ci viene in aiuto con i Fiori di Bach che, essendo cure naturali, non presentano alcun effetto collaterale.

 

Presso di noi puoi trovare la linea di prodotti a base di Fiori di Bach per uso veterinario

BACH OTI VET

ecco una lista dei composti:

 

Facciamo molti sforzi per mantenere il nostro equilibrio psico-fisico perchè ci siamo resi conto che un aspetto sano e luminoso è il riflesso di un'armonia interiore.

Allo stesso modo cerchiamo di rendere pulito e confortevole il luogo dove abitiamo o dove lavoriamo (casa, uffici,negozi) perchè poca pulizia e disordine ci condizionano creando in noi disarmonia.

Oggi dobbiamo riconoscere però che il nostro nemico più terribile non è la sporcizia, ma l'inquinamento.

Paradossalmente viviamo in case lucide e "tirate a specchio", ma la terra sotto i nostri piedi è "sporca", satura dei prodotti che utilizziamo per rendere asettico il nostro ambiente.

In ogni casa ci sono almeno 10 flaconi di detersivi di diverso tipo pieni di sostanze derivate dal petroliodannose per la salute.

Per i bambini e gli animali domestici sono più dannose queste "armi del pulito" che qualsiasi altro tipo di sporco.

I residui di questi prodotti chimici si diffondono nell'aria, si depositano sui tessuti, su tutte le superfici, sui piatti dove mangiamo.

Per toglierli completamente dovremmo utilizzare quantitativi industriali di acqua.

Piuttosto che far odorare la nostra casa di candeggina, ammoniaca e fragranze sintetiche possiamo utilizzare sostanze naturali che possono aiutarci ad inquinare di meno, prodotti facilmente reperibili con costi contenuti come ad esempio: argilla, aceto, sale, bicarbonato, cenere che possiamo profumare e potenziare con un olio essenziale adatto.

ecco un esempio:

Articoli Recenti

Prodotti Del Mese

Newsletter