Cosa sono gli Smudge?

Sono incensi naturali al 100% composti da piante e fiori o altre sostanze di origine vegetale essiccate e assemblate tra loro.

Presso i nativi americani e in molti popoli indigeni vengono utilizzati come strumenti rituali per preparare i luoghi dove si terranno cerimonie religiose, per purificare gli ambienti, le persone e gli oggetti con cui si verrà in contatto.

È possibile preparare questi incensi in maniera artigianale, prendendo foglie o rametti della pianta prescelta lunghi approssimativamente 15/20 cm e disponendoli tutti dalla stessa parte. Utilizzando un cordino di cotone o materiale naturale si annodano i gambi e si sale a spirale stringendo forte per poi annodare all'altro capo.

Si otterrà così una sorta di "sigaro" che verrà posto a seccare in un cesto per una ventina di giorni o fino a quando necessario.

È consigliato preparare questi incensi nel periodo di Luglio/ Agosto, quando le piante generalmente utilizzate sono nel loro "tempo balsamico" al massimo grado della loro potenza.

Per utilizzarli basterà poi accendere lo Smudge da un lato e spegnere la fiamma, i rametti continueranno a bruciare diffondendo il loro aroma che noi potremo dirigere verso  il punto da purificare utilizzando la mano o una piuma.

Sono molto conosciuti gli Smudge di SALVIA BIANCA ( Salvia Apiana) considerata sacra ed utilizzata dai Nativi americani per purificare gli ambienti, per attirare prosperità e riequilibrare le energie degli ambienti e del proprio campo energetico. Molto utile per placare la mente quando ci si rilassa o si medita.

Il GINEPRO ( Juniperus L.) invece era considerato una pianta sacra medicamentosa utile per trattare i disagi del raffreddamento e come sostegno delle vie respiratorie. Nelle cerimonie infonde coraggio e chiarezza interiore. È considerato un "albero protettore", ottimo da utilizzare nelle stanze in cui si effettuano trattamenti.

I Nativi americani utilizzavano la SALVIA DEL DESERTO (Artemisia tridentata) per ripristinare le energie benefiche e sostenere una visione positiva. Questa pianta cresce nel deserto degli Stati Uniti, prevalentemente in California.

Il CEDRO oltre agli utilizzi cerimoniali classici e come pianta protettiva è utilizzata per favorire.. un buon sonno. Sulla Bibbia si dice che:" i cedri del Libano non vengono spezzati nemmeno dai fulmini", da millenni questo maestoso albero è simbolo di forza dignità, vitalità e vigore. Il suo profumo balsamico diffonde un'atmosfera di sicurezza e forza interiore, conferisce fiducia, determinazione, fermezza e autostima nelle situazioni difficili, aiuta la rielaborazione dei lutti.

Presso di noi puoi trovare questi incensi di ottima qualità, già pronti.

 

 

 

 

Articoli Recenti

Prodotti Del Mese

Newsletter